Area News

13/09/2016

Fondazione

Eat'Safe, primo incontro a Milano

A sette mesi dal “calcio di inizio” che ha dato l’avvio a Eat’Safe, progetto di ricerca scientifica realizzato dalla Fondazione Italia Cina e promosso e finanziato da Fondazione Cariplo, è stata presentata oggi una prima bozza del documento elaborato dal comitato sino-italiano, un contenitore in grado di raccogliere tutte le recenti informazioni ed azioni in tema di sicurezza alimentare tra Italia e Cina e porre le basi per lo sviluppo di progetti futuri, che potranno coinvolgere nuovi attori e dare vita a nuove iniziative. 
All'incontro erano presenti in rappresentanza della Fondazione Cariplo Silvia Pigozzi, Program Officer, Scientific Research Area, Carlo Mango, Director Scientific Research Area, Sergio Urbani, Secretary General e Dozzio Cagnoni - President Board AGER. La delegazione della CAAS, Chinese Academy of Agricultural Science, era composta da Qian Yongzhong - Institute of Quality Standard and Testing Technology for Agro-products, Chinese Academy of Agricultural Sciences, Director-General, Qiu Jing - Institute of Quality Standard and Testing Technology for Agro-products, Chinese Academy of Agricultural Sciences, Professor  Jin Fen - Institute of Quality Standard and Testing Technology for Agro-products, Chinese Academy of Agricultural Sciences, Professor Qi Yamei - Institute of Quality Standard and Testing Technology for Agro-products, Chinese Academy of Agricultural Sciences, Project manager.

In Fondazione

I Soci

Iscriviti alla Newsletter della
FONDAZIONE ITALIA CINA

Please select all the ways you would like to hear from Fondazione Italia Cina:

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Fondazione Italia Cina

Via Clerici, 5 - 20121 Milano - Italia
Tel +39 02 72000000
info@italychina.org

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.