Area News

22/03/2018

Fondazione

L’importanza della cooperazione nelle relazioni economiche tra Italia e Cina

La Fondazione Italia Cina e Tuvia Italia - Kerry Logistics, con il supporto della Camera di Commercio Italo Cinese, organizzano l'evento "The value of fusion: l’importanza della cooperazione nelle relazioni economiche tra Italia e Cina. Casi di successo e opportunità per le imprese italiane" in programma il 22 marzo a Palazzo Clerici (via Clerici, 5) dalle 9.30 alle 12.30. 

Il convegno si focalizzerà sulle interazioni fra imprese italiane e cinesi al tempo del rilancio della Via della Seta, di una nuova stagione di globalizzazione e della transizione dell’economia cinese verso consumi interni e qualità. La sfida dei prossimi decenni sarà coniugare l’eccellenza e la qualità italiane con la domanda produttiva e di consumo della Cina. L’evento si propone di presentare e raccontare casi di successo e di collaborazione tra realtà italiane e cinesi, approfondendo scenari e caratteristiche utili a comprendere il valore della “fusione” fra un’anima industriale italiana e una cinese.                         

                                                                        Cliccare qui per iscriversi all'evento

PROGRAMMA

9.30-10.00 Registrazione dei partecipanti e welcome coffee 

10.00-10.30 Saluti istituzionali:

• Ettore Francesco Sequi, Ambasciatore Italiano in Cina (in collegamento video da Pechino)
• Li Shaofeng, Console Commerciale del Consolato della RPC a Milano 
• Margherita Barberis, Direttore Generale Fondazione Italia Cina

10.30-10.40 Apertura dei lavori:   

Thomas Blank, Amministratore Delegato Kerry Europe

10.40-10.50 Inquadramento politico-economico sulla Cina:

• Filippo Fasulo, Coordinatore Scientifico CeSIF – Centro Studi per l’Impresa della Fondazione Italia Cina

10-50-11.30 Primo Panel: Casi di successo di integrazione tra aziende italiane e cinesi
                    Intervengono:

• Luo Pengfei, Director of WT Italy Project ZTE Corporation
• Alessandro Canese, Amministratore Delegato TUVIA ITALIA
• Rio Lam, "One Belt One Road Specialist" - KERRY LOGISTICS • Alfredo Cerciello, Presidente NORDMECCANICA Machinery Shanghai
11.30-12.25 Secondo Panel: Le opportunità economiche in Cina per le aziende italiane
                    Intervengono:

• Roberto Cuneo, Head of International Promotion FEDERLEGNO ARREDO
• Alberto Nicolai, Responsabile Marketing UCIMU
• Matteo Fenaroli, Amministratore Delegato INNEXT

Moderatrice: Mariangela Pira CNBC Italy- Milano Finanza

Conclusioni:

• Thomas Blank, Amministratore Delegato KERRY EUROPE

12.25 Q&A

Tuvia Italia – Kerry Logistics Tuvia Italia è un provider di servizi logistici che oltre ai servizi di spedizione tradizionali, offre soluzioni intermodali flessibili e convenienti per soddisfare esigenze specifiche in termini di costi, tempi di transito e instradamento. Il portafoglio della società è completato dall’offerta di servizi specializzati nell’ambito della logistica di progetto, logistica di fiere ed eventi e logistica E-Commerce. 
Nel maggio 2017 Kerry Logistics, uno dei maggiori operatori logistici asiatici con la più ampia rete del continente, ha investito in Italia acquisendo il controllo di Tuvia Italia. Grazie a questa operazione, Tuvia Italia ha ampliato la propria presenza globale e il portafoglio di servizi unitamente alla capacità di offrire ai propri clienti soluzioni avanzate per ottimizzare i propri processi di trasporto e logistica.                                 

In Fondazione

I Soci

Iscriviti alla Newsletter della
FONDAZIONE ITALIA CINA

Please select all the ways you would like to hear from Fondazione Italia Cina:

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Fondazione Italia Cina

Via Clerici, 5 - 20121 Milano - Italia
Tel +39 02 72000000
info@italychina.org

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.