Area News

13/02/2018

Fondazione

Cocktail per celebrare il Capodanno cinese

Per celebrare l’avvento del nuovo anno cinese, la Fondazione Italia Cina e la Camera di Commercio Italo Cinese organizzano un cocktail per facilitare il contatto e lo scambio di prospettive per il 2018 tra le aziende cinesi e italiane associate.

                                                                                       13 Febbraio 2018
                                                                                             Ore 17.30
                                                                                            Hotel Tocq
                                                                          Via A. De Tocqueville 7/D, Milano

Sarà anche l’occasione di conoscere un secolo di storia cinese a Milano, raccontata in un cortometraggio tratto dal progetto “Chinamen” che sarà presentato in anteprima in lingua italiana e sottotitoli in lingua cinese.

Interverrà alla serata il Console Generale della Repubblica Popolare Cinese, Mr. Song Xuefeng.

La partecipazione è gratuita e garantita ad un rappresentante per azienda associata alla Fondazione Italia Cina o alla Camera di Commercio Italo Cinese.

Per ragioni organizzative, occorre confermare la propria adesione entro giovedì 8 febbraio registrandosi al presente link.

I posti sono limitati e saranno assicurati fino ad esaurimento.


Si ringraziano gli sponsor Tocq Hotel e Two Eights.

In Fondazione

I Soci

Iscriviti alla Newsletter della
FONDAZIONE ITALIA CINA

Please select all the ways you would like to hear from Fondazione Italia Cina:

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Fondazione Italia Cina

Via Clerici, 5 - 20121 Milano - Italia
Tel +39 02 72000000
info@italychina.org

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.