Area News

21/12/2016

Fondazione

Siglato MoU tra Fondazione e Ufficio italiano Oiuc

Nella giornata di mercoledì 21 dicembre è stato siglato il Memorandum of Understanding tra la Fondazione Italia Cina, rappresentata dal Direttore Generale Margherita Barberis, e l’Ufficio Italiano dell’Overseas Investment Union of The Investment Association of China, rappresentata dal Presidente Michele De Gasperis.

L’Investment Association of China, con oltre 1.600 imprese membri in Cina provenienti da ogni settore finanziario, industriale, commerciale, e del terziario, è l’organizzazione appartenente all’NDRC (National Development and Reform Commission) deputata alla promozione degli investimenti cinesi all’estero e viceversa. Per meglio identificare la propria divisione estera, IAC ha fondato l’Overseas Investment Union of The Investment Association of China, e nel settembre di quest’anno l’organizzazione, dopo aver raccolto il crescente interesse degli investitori cinesi verso le opportunità commerciali e le imprese del nostro paese, ha inaugurato la propria sede italiana a Roma.
L’accordo siglato tra la Fondazione Italia Cina e l’Ufficio Italiano di OIUC è finalizzato alla realizzazione di attività congiunte volte a promuovere le eccellenze italiane in Cina, all’organizzazione di missioni commerciali nei due paesi e, in generale, all’accrescimento delle relazioni sino-italiane in campo istituzionale ed economico.
Queste le parole del Direttore Generale Barberis: “Siamo molto lieti di questo accordo e fortemente convinti di poter contribuire, grazie ad esso, a migliorare ancora di più i rapporti tra Italia e Cina. La Fondazione mira a offrire un supporto istituzionale alle importanti attività dell’Overseas Investment Union of The Investment Association of China e soprattutto vuole porsi come tramite tra i suoi membri, e tutta la comunità imprenditoriale italiana, e l’associazione cinese con l’obiettivo di favorire il più possibile scambi fruttuosi nell’ambito dei rapporti bilaterali”. 
“Conosciamo tutti la centralità della Fondazione nel quadro delle relazioni sino-italiane, pertanto la parte cinese ha da subito promosso la stipula di questo accordo, una tappa imprescindibile nel percorso intrapreso dalla mia organizzazione nel nostro paese”, ha dichiarato il Presidente dell’Ufficio Italiano di OIUC De Gasperis. “L’Italia vive una fase economica in cui il settore degli investimenti ricopre un ruolo importantissimo e decisivo: il lavoro congiunto sul lato italiano e cinese e la condivisione di servizi tra le nostre due organizzazioni daranno senza dubbio un forte contributo alla crescita di questo importantissimo comparto”.
L’Investment Association of China (IAC) è un organismo appartenente al NDRC - Commissione Nazionale per le Riforme e lo Sviluppo cinese, e raggruppa oggi oltre 1.500 tra le società cinesi di più alto livello, sviluppate in ogni settore finanziario, industriale, commerciale e del terziario. 
L’OIUC - Overseas Investment Union of the Investment Association of China è la sezione estera di IAC, il cui compito è quello di assistere le imprese cinesi che intendono sviluppare business al di fuori della Cina o con aziende straniere, accompagnandole verso nuove opportunità di sviluppo e allo stesso tempo incrementandone la competitività con l’introduzione di tecnologie avanzate provenienti da tutto il mondo.

Allegato 1: CS MoU Oiuc - Fondazione Italia Cina.pdf

In Fondazione

I Soci

Iscriviti alla Newsletter della
FONDAZIONE ITALIA CINA

Fondazione Italia Cina

Via Clerici, 5 - 20121 Milano - Italia
Tel +39 02 72000000
info@italychina.org

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.